Pulizia del marmo

I consigli di un’impresa di pulizie per preservare lo splendore del marmo

Il marmo è un materiale molto amato dai designer. Dona lucentezza e formalità agli ambienti. Ma come fare per mantenerlo al suo splendore iniziale?

Come per tutti gli spazi della casa è buona cosa pulire quotidianamente il materiale con semplice acqua calda, o preferibilmente dell’acqua ossigenata, bicarbonato e sapone di Marsiglia.

Essendo delicato, è sconsigliabile usare la candeggina o altri prodotti abrasivi. Al termine della pulizia asciugare sempre il marmo con un panno asciutto per evitare che nel tempo si ingiallisca.

La pietra pomice può essere adoperata per questo particolare inconveniente. In seguito basterà procedere a lavare la superficie con del semplice detersivo per piatti.

 

Lascia un commento